Sei nelle mie parole. Due sorelle, un lungo addio

  • Title: Sei nelle mie parole. Due sorelle, un lungo addio
  • Author: Charlotte Link
  • ISBN: 8863809208
  • Page: 120
  • Format:
  • Sei nelle mie parole Due sorelle un lungo addio Charlotte Link una scrittrice famosa Sua sorella Franziska di un anno e mezzo pi giovane morta dopo aver combattuto sei anni contro il cancro Lei era ed il pi bel regalo che i miei genitori mi potes
    Charlotte Link una scrittrice famosa Sua sorella Franziska, di un anno e mezzo pi giovane, morta dopo aver combattuto sei anni contro il cancro Lei era ed il pi bel regalo che i miei genitori mi potessero fare scrive Charlotte Link, che in questo memoir racconta, su esplicita richiesta della sorella, la storia della sua malattia, e la lotta che lei e tutta la famiglia hanno combattuto Charlotte Link abituata a lavorare con le parole, ma in questo libro ogni parola importante, un distillato di conoscenza, di sofferenza e soprattutto di a Non a caso per due anni non riuscita a scrivere nient altro, ma il messaggio che riesce a trasmettere al lettore attraverso questa personalissima esperienza chiarissimo e tutt altro che disperato l a non pu sconfiggere la morte, ma rende la vita degna di essere vissuta.

    • Sei nelle mie parole. Due sorelle, un lungo addio - Charlotte Link
      120 Charlotte Link
    • thumbnail Title: Sei nelle mie parole. Due sorelle, un lungo addio - Charlotte Link
      Posted by:Charlotte Link
      Published :2019-04-20T18:37:24+00:00

    About Charlotte Link


    1. Charlotte Link Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Sei nelle mie parole. Due sorelle, un lungo addio book, this is one of the most wanted Charlotte Link author readers around the world.


    109 Comments


    1. La lettura è davvero straziante ma la Link usa una sensibilità superiore per descrivere questo calvario. Una storia difficile, drammatica. Penso che sia stato scritto in primo luogo con lo scopo di "accettare" la perdita. Se siete sensibili al dolore non leggetelo.

      Reply

    2. Molto toccante e coinvolgente. Come sempre molto ben scritto e ben tradotto. Il calvario di una famiglia toccata da un evento sconvolgente, con la descrizione impietosa di quanto può avvenire nelle strutture sanitarie di un paese molto evoluto.

      Reply

    3. Una storia dolorosa, racconta dal punto di vista dei familiari che impotenti assistono alle sofferenze e al calvario della propria sorella/ figlia/ moglie/ madre. Un amore incondizionato che fa sperare fino alla fine in un miracolo.

      Reply

    4. Molto bello e coinvolgente per me che ho vissuto una situazione analoga di recente. Interessante la descrizione dell'iter ospedaliero e le reticenze dei medici che trattano il paziente come un numero mai come una persona e soprattutto mai con un po' di umanità. Tutto rigorosamente vero. assolutamente da leggere e possibilmente da meditare.

      Reply

    5. Un libro che denuncia quanto di disumano ci sia negli ospedali e nel rapporto medico paziente. Non penso sia molto utile scrivere o leggere un tale libro che forse è servito di più all autrice per riuscire a fare il lutto di sua sorella. Per il resto, tutto è abbastanza scontato. Forse da far leggere in Italia a chi denigra quotidianamente i nostri ospedali e il corpo medico. In Germania non sembra migliore, anzi .

      Reply

    6. Il dolore degli altri, quando viene condiviso, crea una sorta di zona franca dove tutti siamo uguali. In questo caso la scrittrice Charlotte Link ci racconta la malattia e la morte di sua sorella Franziska e nel farlo non vuole tirarci fuori delle lacrime a buon mercato ma farci apprezzare di più la vita, ogni suo singolo respiro e la presenza di quelle persone che ci sono vicine, nel bene e nel male. Non credevo che anche in Germania ci fossero medici e strutture ospedaliere così disumane, mi [...]

      Reply

    7. Una lettura drammatica e straziante. Da diversi anni sono un amante dei libri di Charlotte Link e ho voluto leggere questo memoir, anche se un po' in ritardo, per avvicinarmi ancora di più all'autrice e alla sua storia. Conobbi Charlotte Link grazie a una persona che mi fece leggere"L'ultima traccia". Da allora, ho voluto leggere tutti i suoi romanzi e ho condiviso con questa persona a me cara la passione per i suoi libri. Ora, questa persona, così come la sorella di Charlotte, non c'è più. [...]

      Reply

    8. Bellissimo libro molto commovente ed emozionante. Descrive il percorso affrontato dalla sorella e dalla famiglia di una brutta malattia con parole semplici ma anche forti. Lo consiglio. È una storia vera e toccante

      Reply

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *