La trilogia di Sofia

  • Title: La trilogia di Sofia
  • Author: Francesco Casali
  • ISBN:
  • Page: 326
  • Format: Formato Kindle
  • La trilogia di Sofia Fino a che punto la mente umana pu spingersi per affrontare il dolore Sofia e Francesco due anime unite da un trauma Sofia presente nei tre racconti che compongono la trilogia tocca le corde pi prof
    Fino a che punto la mente umana pu spingersi per affrontare il dolore Sofia e Francesco due anime unite da un trauma.Sofia, presente nei tre racconti che compongono la trilogia, tocca le corde pi profonde dellanimo, con i suoi sdoppiamenti e le sue ricomposizioni Un dramma umano che colpisce il cuore che palpita per il destino di unanima divisa tra a e morte La protagonista lo spunto fervido per affrontare il tema del lutto e degli affetti familiari, delle relazioni parentali e della genitorialit, in una trilogia dalla storia complessa e contraddittoria, sospesa tra romanzo e saggio Sofia il personaggio attraverso il quale lautore si mette a nudo, svestendo i panni di educatore e svelando con ardimento le sue parti pi intime e fragili, analizzando quel che resta dopo un trauma come la mancanza degli affetti pi cari.La trilogia comprende Sofia contenuto in Niente da nascondere Koi Press 2012 Les galets dans le lac contenuto in Quello che resta Koi Press 2013 La strada verso casa inedito

    • La trilogia di Sofia - Francesco Casali
      326 Francesco Casali
    • thumbnail Title: La trilogia di Sofia - Francesco Casali
      Posted by:Francesco Casali
      Published :2019-09-08T17:18:50+00:00

    About Francesco Casali


    1. Francesco Casali Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the La trilogia di Sofia book, this is one of the most wanted Francesco Casali author readers around the world.


    322 Comments


    1. Sono stato molto incerto se commentare o meno il libro di Casali. Altrettanto difficile, per me, semplice e comune lettore, esprimere un giudizio critico su quest'opera. Certi compiti andrebbero lasciati ai professionisti del genere e cioè ai critici d'arte ed ai critici letterari. Così come personalmente sono spesso in grave difficoltà nel cercare di comprendere certe forme di arte astratta o figurativa, così mi sento incompetente e inadeguato di fronte ad opere letterarie che seguono senti [...]

      Reply

    2. Leggere i libri di Francesco è bello ma non semplice, e non perchè siano difficili da capire, anzi.L'immediatezza del suo stile narrativo è la sua firma, difficile sarà conoscere storie reali che amavamo vedere magari sul grande schermo, tra una patatina e una tirata di sigaretta.Ma la realtà è ben altra cosa, credetemi.E Francesco sa raccontarla magnificamente

      Reply

    3. L'idea che sottende il libro è buona. Tuttavia, soprattutto nella terza parte la narrazione è confusa, lo sdoppiamento del io molto caotico. A favore dello scrittore c'è la scelta di un tema molto spinoso, il sacrificio dell'amore, che viene trattato in modo profondo ma con toni leggeri.

      Reply

    4. Non so pensare e non voglio pensare se succedesse a me ciò che è successo al protagonista di questo libro.Una perdita straziante. Un dolore infinito.Romanzo ben scritto.Da leggere

      Reply

    5. Bello molto intenso mi sono commossa leggendolo lo consigliere anche se non è una lettura leggera,fa riflettere molto su quanto il dolore influenzi la nostra mente.

      Reply

    6. Sono restìa nel dare giudizi ai saggi, romanzi, etc. perchè ognuno di noi la può pensare diversamente sui libri e sugli argomenti trattati. Certo è che leggere fa sempre bene e questo libro va letto!

      Reply

    7. buona lettura ,piacevolee ti fa soffermare e meditare su pensieri nascosti nella tua anima da consigliare a tutte le persone che si amano.

      Reply

    8. Non l'ho trovata una lettura pesante, nonostante l'argomento trattato. Quello che manca e che non mi ha fatto veramente entrare nella storia è una maggiore descrizione dei personaggi e del rapporto tra loro. Sembra una corsa nella descrizione degli eventi e tutti vengono descritti solo superficialmente. Sicuramente è un libro adatto a chi non ama tante descrizioni. Tuttavia l'argomento trattato non è adatto a questo.La parte con Viola non mi è piaciuta. L'idea è carina ma non mi è piaciuto [...]

      Reply

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *